Lorenzo passa alla Ducati: Ufficiale l’annuncio

MotoGp qualifiche di oggi Qatar: Risultati (19 marzo 2016)

Ufficiale: Jorge Lorenzo sarà un pilota Ducati a partire dalla stagione 2017 di MotoGP. L’accordo è stato reso noto poco fa, dopo le tantissime voci dei giorni scorsi. Andiamo a vedere tutti i dettagli.

La notizia era nell’aria già da diverse settimane, specie dopo il rinnovo biennale di Valentino Rossi con Yamaha. Sarebbe stato proprio questo il motivo principale che ha portato Lorenzo ad accettare le avance della casa italiana, che lo corteggiava ormai da diverso tempo.

La situazione in casa Yamaha è quindi cambiata molto velocemente: sono infatti di qualche mese fa le parole dello spagnolo, che aveva dichiarato di voler diventare il pilota più vincente in assoluto con la casa nipponica. Quest’ultima gli aveva offerto il rinnovo già un mese fa ed il rifiuto aveva alimentato le prime voci di un possibile addio.

Non si conoscono ancora bene le cifre dell’accordo, ma si parla addirittura di un contratto da 12 milioni di euro a stagione, cifra davvero astronomica! Insomma, Ducati sembra non voler badare a spese pur di mettere in bacheca il primo titolo mondiale in MotoGP e Lorenzo è una vera sicurezza sotto questo punti di vista.  A fargli posto sarà, con ogni probabilità, Andrea Dovizioso, in rotta con l’attuale team-mate Andrea Iannone.

LEGGI ANCHE: