Macchianera Awards: vince “Mamme che scrivono messaggi su WhatsApp”

Facebook, le foto del profilo protette dal diritto d'autore

La divertentissima pagina di FacebookMamme che scrivono messaggi su WhatsApp” ha vinto ai Macchianera Awards il premio come miglior Rivelazione dell’Anno. Un riconoscimento nazionale per questa pagina che quotidianamente non solo rallegra le giornate del suo milioni di follower, conforta anche le tante mamme e altrettanti papà, che involontariamente finiscono sulla pagina, i quali scoprono di non essere soli in questo viaggio verso le scoperte tecnologiche.

Un’idea semplice quella di Stefano Nisticò: creare una pagina dove pubblicare gli screenshot delle conversazioni con i propri familiari, dialoghi divertenti. Questa idea oggi gli ha fruttato la vittoria in uno dei concorsi italiani più prestigiosi per chiunque gestisca una piattaforma sul web.

Felice del risultato, su Facebook il fondatore della pagina ha postato un ringraziamento a tutti gli utenti per aver votato e per aver reso possibile un suo piccolo sogno, dedicando con un messaggio ricco di sentimento la vittoria ai ragazzi che lo segueno perché la pagina ricorda loro i genitori. Queste le sue parole: “Generalmente a questo punto si dovrebbe dedicare il premio a qualcuno.. beh io lo dedico a tutti i ragazzi che non hanno la fortuna di avere al proprio fianco una Mamma. Durante questi 9 mesi mi è capitato di ricevere moltissime email di ragazzi che hanno perso, forse troppo presto, uno dei genitori e che mi ringraziano perché spesso proprio negli screenshot rivedono alcune sfaccettature di quello che era il rapporto con i loro genitori e li ricordano con un sorriso malinconico ma pregno di amore. Ecco questo premio non posso che dedicarlo a voi“.