Maltempo Nord Italia oggi: un disperso e tre feriti in Veneto

Il maltempo si è abbattuto al Nord causando allagamenti in Trentino Alto-Adige, dispersi e feriti in Veneto e violenti temporali in Emilia-Romagna.

Tromba d'Aria a Roma, danni anche a Cesano (Video)

Il maltempo che era stato previsto si è abbattuto sul Nord Italia causando numerosi danni. Si tratta di una perturbazione atlantica che interessa soprattutto i settori alpini. Oggi l’allerta è stata data per le regioni settentrionali, Trentino Alto Adige, Veneto e Emilia Romagna su tutte, ma da domani forte raffiche di vento e crolli di temperature interesseranno anche le aree del Sud.

Maltempo al Nord: grandinate in Trentino e in Lombardia

Il Trentino Alto-Adige è stato colpito da forti grandinate che hanno interessato la città di Bolzano, inaspettatamente per i turisti che durante questo periodo affollano il centro storico. Numerose le telefonate ricevute dai vigili del fuoco che segnalavano l’allagamento di case e negozi da parte di cittadini e commercianti. La tempesta ha causato la caduta di alcuni alberi che per un breve arco di tempo hanno impedito il passaggio nel tratto che collega Bolzano e Merano. Si sono riscontrati danni anche ai meleti e ai vigneti per la caduta di grandi chicchi di grandine. In Lombardia un forte temporale si è abbattuto sul Bresciano, ma non sono stati registrati feriti. L’unico danno riportato è stato il crollo di un tetto a causa di una tromba d’aria.

Maltempo al Nord: trombe d’aria in Veneto e in Emilia-Romagna

Anche il Veneto è stato tra le regioni colpite dal forte maltempo. Qui si sono registrati forti temporali accompagnati da trombe d’aria, soprattutto nelle zone balneari fra Jesolo e Punta Sabbioni. I vigili del fuoco sono intervenuti per la rimozione degli alberi caduti su strada e delle tende dei campeggi cadute a causa del vento.  Lungo la costa della provincia di Rovigo, ad Albarella, una persona viene data per dispersa; l’uomo, raccontano i testimoni, era stato visto camminare sul molo e successivamente è stato travolto in modo improvviso da un’onda. La tromba d’aria ha causato danni alle linee telefoniche e la caduta di alberi, ma il primo bilancio parla di tre feriti.

In Emilia-Romagna, le città colpite sono state Ravenna e Bologna. A Ravenna la tempesta è stata breve e violenta, ma non si registrano gravi danni e feriti; mentre nel Bolognese molti sono stati gli allagamenti e gli alberi caduti.