Maltempo Sardegna: A Olbia esonda fiume Siligheddu

Meteo Italia domani 6 giugno 2015

Il maltempo che si sta abbattendo in queste ore in Sardegna comincia a provocare i primi danni ed i primi disagi. A Olbia il fiume Siligheddu, a causa delle forti piogge che ne hanno aumentato l’afflusso di acque con il conseguente innalzamento di queste esonda senza controllo. Sono diverse decine le abitazioni sgomberate da parte dei cittadini sardi, costretti a lasciare la propria dimora prima che le acque allagassero le case e provocassero vittime tra le persone abitanti a Olbia.

Oltre alla chiusura di scuole e uffici pubblici, a causa del maltempo è stata rinviata a Cagliari anche la seduta del Consiglio regionale obbligatoria per Statuto, che si sarebbe dovuta tenere questa sera per discutere dei problemi delle cittadine. Adesso non resta che aspettare notizie dalla Sardegna per capire se le forti piogge possano migliorare e cedere il passo al bel tempo prima che qualche disagio lanci l’isola verso lo stato di pericolo. Il fiume Siligheddu è costantemente monitorato, la speranza è che le acque possano diminuire e non aumentare con il passare delle ore.