Mattarella a Expo: “Il cibo è pace”

Sergio Mattarella a Expo: “Il cibo è pace”. Così ha commentato il Presidente della Repubblica quest’oggi, in visita all’Esposizione Universale di Milano 2015. Mattarella, in visita ufficiale alla manifestazione, ha incontrato, in qualità di comitato d’accoglienza, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina. Erano presenti nell’Auditorium, dove oggi si è tenuto il World Food Day organizzato dalla Fao, in occasione del 70esimo anniversario dell’organizzazione mondiale, ramo dell’Onu, anche il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon, il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e l’amministratore delegato delle Ferrovie Michele Mario Elia.

Così ha commentato il Capo dello Stato: “Consegniamo al signor segretario dell’Onu la Carta di Milano, che è il lascito di Expo, un impegno comune che dovrà continuare nel tempo. E’ il frutto di un lavoro collettivo di governi, imprese, associazioni, firmato da oltre un milione di persone: una prova di cittadinanza globale per porre fine alla fame”.