Meteo Roma, maltempo causa ghiaccio in strada: peggioramenti domenica

Allerta meteo Sud Italia: Freddo e Neve ad 800 metri

Bloccati 20 automobilisti nella zona di Via Palestrina. 

Gelo, neve e strade chiuse. E’ questa la situazione nella provincia romana, dove dalla mattinata del 13 gennaio si è abbattuta un’incredibile tempesta e bufera che ha bloccato i cittadini e il traffico. Molti sono infatti gli automobilisti intrappolati nel ghiaccio con temperature da brivido: il traffico bloccato e oltre 20 automobilisti in attesa di soccorso sono stati registrati tra via Palestrina, via Tuscolana, in zona Carchitti e a Rocca Priora. Proprio in quest’ultima, è stata chiusa nella notte e riaperta in prima mattinata, la strada in via della Montagna Spaccata e via del Buero: la causa riguardava alcune auto finite fuori strada.

La Protezione Civile batte le strade con spargisale. Domenica previste temperature rigide. 

La zona tuscolana è isolata, ma anche a Pian di Caiano ci sono disagi nella viabilità. È grande attesa ora ai Castelli Romani, dove sono già in corso alcuni interventi da parte della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco: soprattutto il primo gruppo sta battendo le strade con mezzi spargisale. I comuni più in difficoltà sono Rocca di Papa, Rocca Priora ed alcune città ad alta latitudine come i Campi d’Annibale, la via Tuscolana, via dei Laghi, Monte San Silvestro e Monte Tuscolo.

Registrati alcuni disagi gravi anche in via delle Cerquette di Ariccia e Monte Cucco. Anche Nemi è attorniata da ghiaccio e nevischio intenso. Per domenica 15 gennaio, sul Lazio sono previste temperature rigide (tra i 4 e i 6 gradi) sulla zona di Castelli Romani. Non esclusa l’ipotesi di un ulteriore nevicata. 

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande. "Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)