Milano, uomo cade dalla terrazza del Duomo: le condizioni

Milano: uomo cade dalle terrazze del duomo, rischia la vita

Un uomo di sessantadue anni è precipitato dalle terrazze che sia affacciano sulle guglie del monumento. Il fatto è avvenuto intorno alle 14:30 davanti alle persone che passeggiavano nella piazza del Duomo di Milano.

L’uomo, nella caduta è rimasto incastrato tra le guglie, ma le ultime indiscrezioni sulla sua condizione di salute danno il sessantaduenne in fin di vita e con lesioni gravissime. Sul posto si sono precipitati: il personale del 118 con due ambulanze e un’automedica, i vigili del fuoco che con il nucleo Saf, il soccorso per il recupero alpino fluviale, stanno lavorando per recuperarlo e portarlo in ospedale. 

In allerta anche le forze dell’ordine: polizia locale e polizia di stato. Non è chiaro il motivo della caduta dell’uomo. Non è da escludere un tentativo di suicidio da parte dell’uomo attualmente in fin di vita e con pochissime speranze di salvezza. Siamo in attesa di aggiornamenti per portare chiarezza sulla caduta del sessantaduenne.

Condividi
Aspirante giornalista sportivo. Studente in scienze della comunicazione di Pisa. Le più grandi passioni sono la scrittura e lo sport, ho il calcio che mi scorre nelle vene, tanto da fondare una squadra amatoriale nel proprio paese.