Miranda Kerr, nuova collezione Jeans per beneficenza

Miranda Kerr, nuova collezione Jeans per beneficenza

Miranda Kerr da modella si è trasformata per una giusta causa in stilista ed ha creato una collezione denim per beneficenza.

La collezione disegnata dalla bella Miranda è composta da capsule ed uscirà per il marchio Mother Denim. Saranno 12 pezzi in edizione limitata e presenti anche una vasta gamma di stili e comprenderà t-shirt, jeans, pantaloncini, salopette in denim, un semplice maglione, e gonne con sentori risalenti agli anni ’60 e ’70.

Miranda Kerr ha trovato ispirazione per questa collezione, guardando le immagini delle icone di stile come Cindy Crawford, Audrey Hepburn e Jane BirkinTim Keading, co-fondatore e direttore creativo di Mother Denim ha detto che Miranda Kerr era ben preparata su quello che voleva realizzare. Questa collezione ha anche uno scopo ben preciso, in quanto una parte del ricavato sarà devoluto al The Royal Hospital for Women Fountadtion di Sydney, un’organizzazione che fornisce supporto medico per i neonati prematuri e per le loro famiglie di cui la stessa Miranda Kerr è stata ambasciatrice lo scorso anno.

“L’intero processo di preparazione alla collezione è stato molto divertente, ma credo che la parte migliore è stata la creazione, qualcosa che resterà e darà un significato alle persone che ne hanno bisogno” queste sono le parole di Miranda Kerr alla rivista Allure. “Io sono stata una bambina nata prematura, ed è per questo che questa causa è molto vicina al mio cuore”.

Il prezzo delle capsule disegnate da Miranda Kerr si aggira tra i 100 ed i 300 euro ed è disponibile on line su questo sito.

Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere... Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l'esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l'attimo e renderlo vivo per sempre... questa è l'immagine.