Movimento 5 Stelle al Governo, via a quello di Scopo sul sistema di voto?

Il Movimento 5 Stelle potrebbe varare il governo di scopo.

Se nel referendum dovesse vincere il No, allora il Movimento 5 stelle potrebbe valutare un governo di scopo per modificare la legge elettorale e andare al voto nel 2018. Su La7, ieri sera, Alessandro Di Battista ha parlato degli scenari dopo la consultazione sul ddl Boschi e non ha chiuso a una mediazione per modificare il sistema di voto.

Quest’idea, però, è stata subito frenata dal vicepresidente della Camera Luigi Di Maio che ha detto: “Se vincesse il No al referendum e Matteo Renzi si dimettesse, il presidente della Repubblica deciderà. Noi al governo ci andiamo solo con i voti degli italiani. Poco prima, invece, il collega Manlio Di Stefano, ad Agorà su Rai3, aveva spiegato che l’idea era sul tavolo e che i 5 stelle sarebbero pronti. Lorenzo Guerini, vicepresidente del Pd, pertanto, chiude a questa ipotesi: “Il tutto è irrealistico perché vince il Si”,

Leggi anche: