Musei Gratis Prima Domenica del Mese a Napoli (5 Febbraio 2017)

Tutti i musei e i monumenti che aderiscono all'iniziativa della prima domenica del mese gratis

Musei Gratis Prima Domenica del Mese a Napoli (5 Febbraio 2017)

La prima domenica di febbraio torna l’appuntamento mensile più atteso nel capoluogo partenopeo con la possibilità di visitare gratis musei ma anche palazzi, parchi e scavi archeologici. Dopo il gran successo di capodanno questo rappresenta uno degli eventi più attesi a Napoli, consentendo la visita gratuita di tutti i principali siti culturali statali in città grazie all’iniziativa #DomenicalMuseo.

Il 5 febbraio sarà quindi possibile usufruire in maniera gratuita del fascino di i monumenti, palazzi, chiese, siti archeologici, parchi, giardini monumentali e, naturalmente, i musei di proprietà dello Stato grazie al decreto Franceschini che, da due anni ad oggi, ha l’obiettivo di avvicinare sia i cittadini nostrani sia i turisti al patrimonio nazionale artistico-culturale.

I siti visitabili saranno Appartamento Storico Castel Sant’Elmo, Complesso dei Girolamini, Certosa di San Martino, Crypta Neapolitana, Museo Archeologico Nazionale, Museo del Novecento (presso Castel Sant’Elmo), Museo della Ceramica Duca di Martina, Museo di Capodimonte, Museo di San Martino, Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes, Palazzo Reale di Napoli, Palazzo Zevallos Stigliano, Parco di Capodimonte, Parco e Tomba di Virgilio, Parco Archeologico Sommerso di Gaiola, Villa Floridiana, Villa Pignatelli, Anfiteatro Flavio, Tempio di Serapide, Scavi di Pompei, Scavi di Ercolano, Reggia di Caserta.

Oltre la ricchezza storica e culturale della città partenopea e della sua estesa provincia sarà possibile scoprire anche mostre allestite temporaneamente in alcuni musei, come quella sul pittore Vermeer a Capodimonte o quella di Fergola al Palazzo Zevallos.