Nicole Kidman difende Trump: pioggia di insulti sul web

Nicole Kidman a Sanremo 2016 (Video 10 Febbraio)

L’attrice Nicole Kidman non si schiera contro Donald Trump e il web la riempie di insulti.

Non c’è da stupirsi, oggi giorno è molto facile commentare le azioni e le parole dei personaggi famosi tramite i social network, ed è quello che è successo a Nicol Kidman. Dopo aver speso parole di accettazione per il neo presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, in contro tendenza con la maggior parte delle star statunitensi, i messaggi contro di lei hanno riempito i social network e in particolare Twitter.

Tra i più cattivi, da segnalare il commento “L’è entrato il botox nel cervello”, che oltre a criticare negativamente il pensiero politico dell’attrice, mira ad offendere il suo aspetto fisico. Altri commenti comparsi sul web sono stati Per Nicole è arrivato il momento di trasferirsi in Russiaoppure “Seguiresti Hitler solo perché ha un titolo?“. Polemiche velenose e parole dure che sono partite dalla semplice constatazione di Nicole che ormai quel che è fatto è fatto, e come figli di una nazione il Presidente va appoggiato.

Di solito sono reticente a commentare fatti politici, ma qui le cose funzionano così – queste le parole della KidmanQuel che è successo è successo, ora dobbiamo andare avanti. Come Paese dobbiamo appoggiare il Presidente, chiunque sia”.

 

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.