Permessi di Soggiorno Falsi a Milano: Servizio Le Iene Pelazza (28 maggio)

Permessi di soggiorno falsi a Milano. Luigi Pelazza smaschera il responsabile durante un servizio de Le Iene.

Luigi Pelazza de Le Iene ci spiega, tramite un servizio del 28 maggio, quanto possa essere facile ottenere permessi di soggiorno falsi a Milano. La vicenda è davvero preoccupante, specialmente dopo i recenti attentati di Manchester e tutti gli altri avvenuti nei mesi scorsi in tutta Europa.

Chi fa i permessi di soggiorno falsi a Milano?

Ad occuparsi dei permessi di soggiorno falsi a Milano è Mohammed, un uomo marocchino che intasca centinaia di euro per ogni “pratica”. Le Iene lo smascherano grazie all’aiuto di un ragazzo straniero, che si finge interessato al permesso di soggiorno. Dopo un momento di tensione iniziale, la comunicazione tra i due avviene senza problemi e viene trovato un accordo sulla base di 400 euro.

Ad un secondo incontro si presenta direttamente Luigi Pelazza, che rimprovera l’uomo, il quale va via in preda alla disperazione. Si sarà pentito di quanto fatto? I suoi permessi di soggiorno avrebbero potuto far entrare nel nostro paese potenziali attentatori e criminali.

Servizio Permessi di Soggiorno Falsi a Le Iene: il video sul sito

Il reportage, realizzato in maniera magistrale da Luigi Pelazza de Le Iene, è disponibile sul sito ufficiale della trasmissione di Italia 1. Il contenuto è visibile sul web anche tramite Video Mediaset, il vero “contenitore” delle trasmissioni dell’azienda milanese. Tutti i link dei video saranno disponibili anche sulla pagina Facebook ufficiale delal redazione.