Picchiatore Seriale Milano: Arrestato 23enne spagnolo

quiz concorso polizia di stato

Tante aggressioni e poi l’arresto. Il picchiatore che stava spaventando Milano è stato arrestato dopo aver compiuto una serie di attacchi violenti ai passanti. Le aggressioni sono state dieci, secondo le denunce raccolte dai Carabinieri che erano alla ricerca di questo soggetto già dalla giornata di ieri.

I malcapitati finiti in ospedale davano la stessa descrizione del picchiatore; alto 1.75, carnagione chiara, capelli corti lisci castano chiaro quasi biondo, vestiti trasandati con maglietta e pantaloncini corti. Sembrava un turista. Inizialmente, la polizia, pensava si trattasse del “knockout game“, ovvero uno stupido gioco in cui ci si diverte a stendere i passanti con un pugno ma poi si è capito che non era così. Erano attacchi senza senso che avvenivano dopo delle richieste di informazioni.

L’approccio del ragazzo era molto semplice. Chiedeva delle indicazioni stradali in inglese e poi attaccava le vittime. Il soggetto è stato arrestato ieri sera ed è accusato di lesioni aggravate con l’aggravante della premeditazione e dei futili motivi. Le manette sono arrivate per l’ultima aggressione mentre per le altre nove è stato solo denunciato. Si tratta di un 23enne spagnolo.