Pisa, morta bambina di 6 anni a scuola: soffocata da un pezzo di spugna

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Tragico evento nella scuola materna comunale “Agazzi de i Passi” a Pisa, dove la piccola Maria Neve di 6 anni, è morta soffocata. In base alle prime informazioni, sembra che la bambina, attorno a mezzogiorno, avesse ingerito un pezzettino di spugna di gomma piuma. La spugna le ha bloccato le vie respiratorie, causandone la morte.

La bambina, essendo affetta da una piccola disabilità, era seguita da un’insegnante di sostegno. Non appena la maestra, con le altre insegnanti in aula, si è resa conto del soffocamento della piccola, sono intervenute con le manovre anti-soffocamento e sono stati allertati i soccorsi.

Prontamente sono intervenuti anche i paramedici del 118 per rianimare la piccola, senza successo. Sul posto, insieme ai mezzi di soccorso, sono arrivati subito anche il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi e il prefetto Attilio Visconti.

I genitori della piccola ed i parenti sono sconvolti: “Non ci posso credere. Com’è stato possibile?”, sono le domande disperate della mamma fuori dalla scuola, come riportato dall’agenzia “La Nazione”. Il corpo della piccola è stato portato via per essere trasferito nell’istituto di Medicina Legale. Sull’episodio indaga la polizia, che ha messo sotto sequestro l’aula.

Milano, due morti dopo un incidente stradale: tornavano da una discoteca

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande. "Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)