Processo Yara Gambirasio, Sentenza: Ergastolo a Bossetti?

Processo Yara Gambirasio, Sentenza: Ergastolo a Bossetti?

Oggi la sentenza per il processo Yara Gambirasio: Bossetti verrà condannato all’ergastolo?

Entro oggi è attesa la sentenza dopo il lungo processo che ha per imputato Massimo Bossetti per l’omicidio della piccola Yara Gambirasio. A Bergamo il muratore di Mapello ha avuto modo di parlare prima che venga emessa la sentenza. Parole forti, quelle di un uomo disperato che potrebbe, secondo il suo punto di vista, essere condannato all’ergastolo per un errore giudiziario: “Sarò uno stupido, sarò un cretino, sarò un ignorantone – dice – ma non sono un assassino”. Poi continua: “Quello che mi viene attribuito è vergognoso, molto vergognoso. […] “Sarei felice di incontrare i genitori della piccola Yara, di guadarli negli occhi perché conoscendomi saprebbero che l’assassino è ancora in libertà”.

Bossetti sa che le speranze di assoluzione sono ridotte al lumicino, ma non per questo si rassegna: “E’ impossibile, molto difficile assolvere Massimo Bossetti, ma se mi condannerete sarà il più grave errore del secolo”. Hanno provato, in questi due anni di detenzione, a farlo confessare, ma il muratore difende a spada tratta la propria innocenza: “Sono stato istigato a confessare qualcosa che non potevo confessare, perché io – chiarisce – non sono la persona che è stata dipinta in quest’aula”. 

La sentenza è attesa entro il pomeriggio.

YARA GAMBIRASIO, NASCE UNA ONLUS IN SUA MEMORIA

Sono nato nel 1995 a Palermo e da qui mi piace raccontare storie dal mondo del calcio, del cinema e della musica, ma senza trascurare la mia città e le sue contraddizioni. Vero e proprio football addicted, per Newsly seguo il meglio del calcio e degli sport.