Raffaele Sollecito, presentazione portale Memories a Sanremo, intervista a Newsly (Esclusiva)

Newsly.it vi propone un’intervista esclusiva a Raffaele Sollecito. In occasione del lancio della sua startup “Memories” dedicata alla commemorazione dei defunti, ecco l’intervista che vede Sollecito assoluto protagonista. A Sanremo, teatro assoluto del Festival della Canzone a partire da domani, Raffaele Sollecito, invitato dal suo sponsor, si racconta a noi di Newsly parlando del progetto ideato grazie ai fondi ricevuti dalla Regione Puglia. Un progetto tanto nobile nella sua essenza, quanto efficace dal punto di vista pratico. Grazie alla nascita di questa nuova società nasce per tutti la possibilità di rendere omaggio ai propri cari scomparsi. Organizzare un funerale, inviare un mazzo di fiori ad un proprio caro in occasione di un momento speciale, oppure far pulire la lapide, sono alcuni dei servizi disponibili e messi a punto da Raffaele Sollecito.

Non poteva mancare anche un riferimento alla sua detenzione, perché la sua storia è da anni conosciuta da tutti. La sua fama di certo non nasce adesso, con il lancio di questo nuovo progetto, ma è frutto di un episodio che ha segnato un pezzo di storia a Perugia. Di questo e tanto altro si è parlato, non ci resta che vedere l’intervista esclusiva per dare un giudizio definitivo.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...