Ragazza investita da taxi in Corso 22 marzo a Milano

Morto sul Lavoro oggi a Praiano: bulgaro muore dissanguato

Giorni sfortunati a Milano per i pedoni, ancora un caso di incidente. Una ragazza è stata travolta, poco fa, da un taxi mentre attraversava corso 22 Marzo, altezza via Amatore Sciesa. Questa mattina è toccato ad una donna investita da un tram in via Torino, ieri ad un uomo in via D’Alviano.

Le dinamiche dell’incidente non sono ancora del tutto chiare

Non si sono ancora chiarite le dinamiche dell’incidente, ma pare che la ragazza, di 31 anni,  sia stata travolta dal taxi mentre attraversava il corso 22 marzo a Milano. Rimasta ferita, sono intervenute immediatamente un’automedica e due ambulanze. La ragazza non è in pericolo di vita, ma ha riportato diversi traumi.
Al momento i vigili stanno cercando di capire le dinamiche dell’incidente per capire se la donna stessa attrversando sulle strisce oppure no.

Il traffico, nella zona interessata dall’incidente, è notevolmente rallentato per via della presenza dei soccorsi in strada e del taxi che ha investito la ragazza. Anche i tram hanno subito rallentamenti conseguentemente all’accaduto, e diverse corse si sono fermate prima del capolinea in piazza 5 giornate. Al momento la situazione sta lentamente tornando alla normalità.

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.