Referendum Italia fuori dall’Europa, ItalyExit 21 luglio: ma è una bufala

Brexit, Referendum vince il sì: Sterlina in rialzo

In rete sta circolando una notizia davvero particolare. Dopo l’Inghilterra ecco che ad uscire dall’Europa sarà l’Italia. Questa la bufala che passa il Web in queste ore. Si vota il 21 luglio 2016 secondo alcuni siti, ma se potesse essere una notizia buona o meno, di certo si può affermare che è una grande bufala. Ecco come riportano la notizia alcuni siti:

E per questo, voglio proprio che siano i cittadini a scegliere, senza alcun problema e peli sulla lingua. Io ovviamente, voglio uscire da tutto quello che è collegato a questo modello europeo, mi ritengo da sempre un fiero antieuropeista, non ho alcuna paura di ammetterlo. Ma credo nel forte valore della democrazia e per questo voglio che gli italiani, come ieri hanno fatto gli inglesi, si esprimano su un tema fondamentale come questo”. Il referendum si svolgerà il 21 luglio prossimo e potrebbe innescare una serie di cambiamenti epocali nel Vecchio continente. Non sappiamo ancora quale sarà l’esito del voto, di certo siamo di fronte alla fine di un’epoca, avanza un nuovo modo di pensare e di agire, un metodo di autonomia decisionale sempre più marcato. In un mondo sempre più globale avanza, senza sosta, lo spettro dell’autonomia territoriale. Dopo il 21 luglio potremmo dirvi di più.

Come avete modo di leggere, una notizia assurda, anche perché al momento nessuna testata importante ha fornito la notizia, quindi si può confermare che l’allarme non è per nulla vero.