Reggia Express, collegamento Napoli-Reggia di Caserta: Orari e Costo biglietti

Reggia Express, collegamento Napoli-Reggia di Caserta: Orari e Costo biglietti

E’ arrivato il treno storico per la Reggia di Caserta e si chiama Reggia Express frutto di un’iniziativa partita domenica 15 gennaio con grande successo.

Il Reggia Express è un treno d’epoca che ha inaugurato la sua prima corsa partendo da Napoli e arrivando fino alla Reggia di Caserta. Questa è una iniziativa nata dalla Fondazione ferrovie dello Stato in collaborazione con la regione Campania, iniziativa anche chiamata “binari della cultura” e che forse avrà anche un nuovo itinerario chiamato “Pompei express”, il progetto è in fase di studio e progettazione.

Reggia express è il secondo binario della cultura dopo la rotta per il museo di Pietrarsa inaugurato un anno fa.

Un viaggio dai toni fiabeschi è il Reggia express, lungo un tragitto di un’ora dalla stazione centrale di Napoli alla Reggia di Caserta, dove i passeggeri possono godersi questo treno delle meraviglie e della cultura in un percorso di trenta km. Il treno di Reggia Express è trainato dalla storica locomotiva E626 immortalata da tanti film come Il rapido delle 13:30 di Ruggero Deodato del 1972 e da tanti altri.

La locomotiva è stata restaurata dalla Fondazione fs e dalla regione Campania. Le carrozze sono le mitiche Centoporte e Corbellini, un treno d’autore quindi in grado di far viaggiare i passeggeri comodamente, apprezzando il panorama in attesa di giungere poi alla Reggia di Caserta. Un treno che porterà ogni mese, anche due quando sarà primavera, i turisti da Napoli centrale alla Reggia di Caserta. Il calendario delle corse sarà pubblicato sul sito della Fondazione fs e i biglietti si acquisteranno anche sul sito Trenitalia.

Con il biglietto i viaggiatori avranno la possibilità di visitare la Reggia e di fare degustazioni di “vera mozzarella di bufala dop”. L’iniziativa fa parte del progetto I binari della cultura e già sperimentato in altre zone d’Italia. Il fenomeno del turismo ferroviario è in continua espansione e quindi si punta molto sui Binari della cultura, un progetto che sin da subito è stato accolto dai viaggiatori con grande interesse ed entusiasmo, viaggiatori e turisti affamati di novità e cultura.

Condividi
Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.