Ricette Vegane: Consigli e piatti per Halloween

Halloween 2015: Migliori eventi e feste a Milano, Roma e Torino

Per gli amanti della cucina vegana non poteva mancare un menù dedicato alla sera più terrificante dell’anno, ovvero Halloween. I vegani apprezzeranno di certo queste ricette tutte da scoprire ed assaporare, ma soprattutto da preparare in compagnia dei vostri cari, o magari della persona amata. Ricette ed invenzioni facili da eseguire per trascorrere al meglio un Halloween con i fiocchi, andiamo a vedere insieme le ricette.

Si parte, come da buona norma, dall’antipasto e aperitivo , passando al primo, successivamente al secondo.

  • Aperitivo
    Perchè non partire da un buon Margarita con melograno. Per la preparazione i passaggi sono presto detti:  occorre sostituire al classico lime del Margarita la granatina o succo di melograno e si cosparge il bicchiere di zucchero. Per avere l’effetto del sangue del vampiro ecco preparato un Bloody Mary in versione analcolica, senza vodka e con il solo succo di pomodoro, salsa Worcester, Tabasco, pepe, succo di limone e una costa di sedano con le foglie. Tutti questi ingredienti vanno soppesati in base al vostro gradimento, a seconda del tipo di sapore forte o debole che vorrete ottenere.
  • Antipasto
    Perchè non deliziare i vostri ospiti con dei classici taralli al rosmarino e pinoli, se volete farli in casa occorre la classica ricetta acqua e farina, ma il consiglio è quelli di comprarli già confezionati e da accompagnare all’aperitivo.
  • Primo piatto Pasta zucca e noci. Per la preparazione gli ingredienti sono presto detti: per la pasta fresca occorre 100 grammi di farina e un uovo. Se siete in quattro quadruplicate la dose. 300 grammi di zucca a tocchetti e da cucinare fino a farla sciogliere e frullare e poi aggiungere alla pasta una volta cotta. Le noci, 6-8 vanno tritate e cosparse sulla portata al termine dell’impiattamento
  • Seconda portata Bon bon di lenticchie, zucca e granella di nocciole. Per 4 persone occorrono 1 vaso di lenticchie, 200 grammi di zucca, 10 nocciole. Per la preparazione occorre sciogliere la zucca in padella e frullarla, aggiungere le lenticchie riscaldate e mescolare il tutto. Tritare le nocciloe ed inserirle croccanti nella zucca con lenticchie.