Riforma Pensioni 2016 APE: Novità e Aggiornamenti (10 Luglio)

Riforma Pensioni 2016: Novità e Aggiornamenti (10 Giugno)

Anche oggi 10 luglio ecco tutte le novità e gli aggiornamenti sulla riforma delle pensioni 2016.

Tutti gli italiani in età pensionabile si chiedono quando potranno andare in pensione e con quali modalità. C’è ancora molta confusione a riguardo e finora, la nuova riforma, denominata APE, sembra non aver fatto contento nessuno.

Aggiornamenti 10 luglio 2016

Come riportato nei giorni scorsi, i dati sulle pensioni sono tutt’altro che incoraggianti, con circa 6 milioni di pensionati sotto la soglia dei 1000 euro al mese. A tal proposito il segretario generale della Cisl Pensionati, Gigi Bonfanti, ha chiesto a gran voce una svolta radicale che possa cambiare una volta per tutte la situazione.

Ecco un estratto delle sue parole:

“…ci auguriamo che il confronto aperto con il Governo possa portare a risultati positivi sul fronte della riduzione del carico fiscale delle pensioni e sulla loro rivalutazione, ma anche per quanto riguarda il problema delle tante persone non autosufficienti, destinate ad aumentare nei prossimi 60 anni, passando da un quinto a un terzo della popolazione e che, secondo le stime Inps, attualmente trovano assistenza pubblica solo per il 45%”.

Continuano i dubbi anche riguardo al part-time agevolato, che è stato richiesto solamente da 85 persone finora, un numero davvero bassissimo che dimostra il fallimento della nuova misura. Dovrebbe essere un anticipo di pensionamento, ma le aziende italiane, attualmente non sono tutte in grado di supportare (e garantire) una condizione simile.

LEGGI ANCHE: