Riforma Pensioni 2016 APE: Novità e Aggiornamenti (9 Luglio)

Contributo Inps Giovani Genitori: requisiti e come ottenerlo (2016)

Anche oggi 9 luglio ecco tutte le novità e gli aggiornamenti sulla riforma delle pensioni 2016.

Ormai da diversi mesi tutti gli italiani in età pensionabile si chiedono quando potranno andare in pensione e con quali modalità. C’è ancora molta confusione a riguardo e la politica nostrana non sembra aiutare molto i cittadini a fare chiarezza sul tutto. Finora, la nuova riforma, denominata APE, sembra non aver fatto contento nessuno.

A contrastarla, insieme ad altri provvedimenti imposti dal Governo Renzi, è l’economista Tito Boeri, che rimprovera il Premier di non aver mai adottato misure definitive, ma sempre parziali. In questo clima d’incertezza la povertà, intanto, aumenta, ed i dati sono tutt’altro che incoraggianti: 6 milioni i pensionati con meno di 1000 euro al mese e solo 100 le persone che hanno invece sfruttato quella presentata come una grande innovazione per il nostro paese, il part-time agevolato. 

Sempre secondo Boeri, con l’APE, il dato sulla povertà riportato sopra non potrà che peggiorare. Non la pensa allo stesso modo Poletti, che considera i dati dell’economista ancora prematuri: “E’ un giudizio prematuro, perché mi pare assolutamente privo di fondamento giudicare una proposta nuova, che è attiva da neanche un mese”

LEGGI ANCHE: