Sanremo 2017 big in gara, gli Statuto: “Le nostre previsioni sui nomi”

Dopo le parole di rammarico di Marcella Bella e Gerardina Trovato, anche gli Statuto affidano in anteprima sui social le proprie reazioni, in seguito alla loro esclusione al prossimo Festival di Sanremo 2017.

“Come preannunciato ieri, oggi confermiamo che noi Statuto NON parteciperemo al Festival di Sanremo. Nel momento di chiudere i giochi e scegliere i 20 ‘big’, la nostra canzone è stata scartata. E’ comunque stata in ‘gioco’ fino all’ultimo e vogliamo ringraziare tutti voi perché la commissione del Festival ha notato e considerato l’apporto dei nostri ‘fans’ e amici nel volerci sul palco dell’Ariston. E allora noi teniamo la nostra canzone ‘in frigo’ e insieme a voi ci adopereremo per tornare al Festival nel 2018. La visibilità che ci avrebbe ridato il Festival ci avrebbe garantito la pensione.. ma di questi tempi, tutte le pensioni ‘slittano’.. e slittiamo anche noi! Grazie veramente di cuore a tutti voi per il sostegno”.

Con queste parole la band torinese annuncia di non essere stata selezionati per il Teatro Ariston, palco che avevano già calcato nel 1992 con l’irriverente brano intitolato “Abbiamo vinto il Festival di Sanremo”. 

La stessa ironia che li ha portati oggi a spoilerare chi, secondo loro, sarà ammesso alla categoria campioni al posto loro. Se saranno nomi ufficiali o meno, lo scopriremo soltanto lunedì sera su Rai 1, quando il direttore artistico Carlo Conti annuncerà la lista dei concorrenti della 67esima edizione del Festival della canzone italiana.

I 22 big secondo gli Statuto

  1. Fiorella Mannoia (Sony)
  2. Francesco Renga (Sony)
  3. Marco Masini (Sony)
  4. Chiara Galiazzo (Sony)
  5. Giusy Ferreri (Sony)
  6. Fabrizio Moro (Sony)
  7. Sergio Sylvestre (Sony)
  8. Gigi D’Alessio (Sony)
  9. The Kolors (Baraonda)
  10. Elodie Di Patrizi (Universal)
  11. Fausto Leali o Michele Zarrillo (entrambi con Universal)
  12. Clementino (Universal)
  13. Nesli (Universal) o Briga (Honiro/SONY) o Baby K (Sony)
  14. Paola Turci o Ron (Warner)
  15. Marco Carta o Renzo Rubino (Warner)
  16. Francesco Gabbani (BMG)
  17. Amara in duetto con Paolo Vallesi (IDA)
  18. Ermal Meta (Mescal)
  19. Loredana Berté (Warner) o Al Bano (Sony) o I Nomadi (Indi Records)
  20. Samuel dei Subsonica (Sony) o Levante (Carosello)
  21. Ludovica Comello (casa discografica da definire)
  22. Bianca Atzei (Baraonda) o Raphael Gualazzi (Sugar)

Sanremo 2017, i big in gara passano a 22: Suor Cristina e Fabio Rovazzi nel cast?

Condividi
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.