Santa Apollonia Martire, Santo del Giorno di oggi 9 Febbraio

Il 9 febbraio si celebra per la Chiesa Cattolica e la Chiesa Ortodossa Santa Apollonia Martire, protettrice dei dentisti e degli igienisti dentali e patrona di diversi Comuni italiani fra cui Ariccia, Cantù e Rivolta d’Adda.

Apollonia visse, secondo informazioni tramandate dal Padre della Chiesa Eusebio da Cesarea, in Egitto intorno nella prima metà del III Secolo d.C., durante la persecuzione ai Cristiani per mano di Desio. Fra il 248 e il 249 Alessandria d’Egitto vide operarsi un terribile e massiccio rastrellamento di abitanti di fede cristiana che furono tutti torturati e condannati a morte. Fra questi c’era anche Apollonia, una donna che aveva trascorso la vita ad professare la Parola di Dio e a aiutare gli altri.

Così come era d’uso, prima di bruciare sul rogo i Cristiani, gli aguzzini li torturavano, soprattutto le donne, per convincerle a rinnegare Gesù a favore degli Dei pagani. Così come era successo a Santa Agata, a cui avevano mutilato i seni, ad Apollonia vennero strappati di bocca tutti i denti. Durante la tortura la Santa, non rinnegò mai la sua Cristianità, neppure durante il martirio avvenuto sul rogo. Per questo estremo sacrificio, Santa Apollonia viene venerata fin dall’antichità il 9 febbraio, giorno della sua morte nel 249. Successivamente Papa Pio VI la proclamò Patrona dei Dentisti e dei sofferenti di malattie dentali. 

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.