Sport: 22enne muore giocando a basket ad Oristano

Sport: 22enne muore giocando a basket ad Oristano

Luca Porru, 22 anni, è morto al termine di una partitella tra amici giocata nel campetto all’aperto dell’Istituto tecnico Luigi Mossa di Oristano, davanti al fratello, anche lui appassionato di basket.

Luca Porru giocava a pallacanestro da sempre, ma 4 anni fa aveva abbandonato l’attività agonistica, perchè gli avevano riscontrato, durante dei controlli di routine sportiva, una malformazione cardiaca. Purtroppo per lui, non aveva mai smesso di giocare ed oggi il suo cuore ha cessato di battere.

Quando Luca si è accasciato al suolo, il fratello, che sapeva bene del suo problema cardiaco, è stato il primo a capire cosa era successo. La chiamata al 118 è stata immediata e l’ambulanza non ha tardato ad arrivare dal vicino ospedale, ma tutti i tentativi di rianimarlo sono stati vani. Luca Porru è morto all’età di 22 anni. Proprio questa mattina, pare che il 22enne Luca Porru avesse fatto una visita cardiologica che forse lo aveva illuso sulla tenuta del suo cuore e invece oggi ha cessato di battere.

Lo staff di Newsly.it esprime il suo cordoglio alla famiglia di Luca Porru.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...