Terremoto Centro Italia: Cimitero Arquata Inagibile

Terremoto Centro Italia: Cimitero Arquata Inagibile

Dopo il terremoto che ha colpito il Centro Italia, il cimitero di Arquata, una delle città più coinvolte, è stato dichiarato inagibile. Dove verranno sepolti i morti?

Il terremoto che nella giornata di ieri ha distrutto il paese di Amatrice (RI) ha causato ingenti danni anche ad Arquata, nell’ascolano, dove il cimitero paesano potrebbe essere prossimo all’inagibilità. Questo perché il sisma avrebbe addirittura fatto fuoriuscire alcune bare dalla loro sede. A questo punto sono in molti a chiedersi dove verranno sepolti i morti.

Per far fronte a questa difficoltà, come riportato stamane dall’Ansa, il comune di Ascoli Piceno ha messo a disposizione il proprio camposanto. Intanto il bilancio dei morti è in continuo aumento e stamane ha raggiunto i 268, anche se sembra destinato a salire ancora. Si teme un bilancio peggiore del terremoto de L’Aquila.

LEGGI ANCHE: