WhatsApp, il Dito Medio su Windows Phone

Spiare Messaggi e Conversazioni su WhatsApp: Metodi Funzionanti

Nonostante il lancio sul mercato italiano dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus, Microsoft fa parlare di sé, prima con la presentazione dei nuovi Lumia 950 e 950XL e poi con il tanto atteso aggiornamento all’app whatsapp che finalmente riceve il tanto atteso  upload che introduce tra le emoji il “dito medio”. Infatti WhatsApp per Windows Phone è stato appena aggiornato alla versione 2.12.170.0, portando alcune modifiche, tra tutte la possibilità di digitare l’emoji  con il dito medio.

Le emoji, nel bene e nel male, sono diventate una maniera consolidata di esprimere i nostri stati d’animo, e non solo su Whatsapp, ma su ogni forma di social. Purtroppo, Windows Phone, come capita di solito, rimane sempre al palo quando si tratta di mettersi al passo con i concorrenti, oltre ad avere un market poco fornito rispetto ad Android e iOS. Infatti gli aggiornamenti per la piattaforma arrivano sempre con un certo ritardo, rispetto i concorrenti.

Comunque con l’aggiornamento in questione, oltre ad aumentare la disponibilità di emoji, Whatsapp per windows phone migliora la ricerca, consentendo di trovare immediatamente i messaggi, le chat e i contatti. Rispetto alle versioni installabili sui sistemi operativi concorrenti, cioè Android e iOS, qui su windows phone l’app WhatsApp non è molto fluida, ma le funzionalità incluse in questo aggiornamento saranno ricevute volentieri dagli utenti, vista la lunga attesa a cui sono di volta in volta sottoposti.

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.