Zeppole San Giuseppe: Ricetta facile

Un dolce molto amato da grandi e piccini

Ricetta Zeppole di San Giuseppe: Video GialloZafferano

Un dolce tipico del periodo della Festa del Papà, che cade ogni anno il 19 marzo. Spesso le ricette delle Zeppole di San Giuseppe sono molto complicate. Nonostante non sia il dolce più semplice del mondo, qui vi proponiamo una ricetta facile, o almeno il più facile possibile. La versione della ricetta è pensata per cuocere i dolci al forno, ma, se si preferisce, si possono anche friggere, secondo la tradizione.

Ingredienti che servono per la realizzazione della Ricetta

Per circa 15 zeppole ecco, gli ingredienti che occorrono per l’impasto:

  • 250 gr di Farina 00
  • 250 gr di Acqua
  • 160 gr di Burro
  • 6 Uova medie
  • pizzico di sale

Gli ingredienti che servono per la crema e per guarnire

  • 450 gr di Latte Intero
  • 6 tuorli di Uova medie
  • 150 gr di Zucchero
  • 30 gr di Farina 00
  • 20 gr di Fecola di Patate
  • 1 cucchiaio di estratto di Vaniglia
  • Zucchero a Velo e Amarene sciroppate (una per ogni zeppola)

Il procedimento della ricetta: la base

Per prima cosa pesare l’acqua e metterla in un pentolino abbastanza capiente insieme al burro e al pizzico di sale. Far sciogliere il burro e aspettare che vada in ebollizione.
Aggiungere, solo dopo aver raggiunto l’ebollizione, tutta la farina in un solo colpo, e girare velocemente il tutto. Allontanate il composto dal fuoco continuando a girare energicamente fino a quando il composto non è omogeneo. Il composto si presenterà compatto e gommoso, tanto da staccarsi dalla pentola. A questo punto riportarlo sul fuoco medio, ancora per qualche breve minuto.

A questo punto, rovesciare l’impasto su un piano da lavoro e lavorarlo un po’ con la spatola, facendolo freddare. Lavorarlo fino a quando non si intiepidisce e poi continuare con le mani.
Quando l’impasto è ormai fresco, aggiungere, una per volta, le uova. Solo quando un uovo è assorbito potete aggiungere l’altro. Dopo aver messo tutte le uova, girate con un cucchiaio di legno. L’impasto deve risultare liscio come una crema ben soda.

Mettere l’impasto in una sac à poche con beccuccio a fiore di 8mm e si fa un cerchio con l’impasto (che sarà poi la base della zeppola) direttamente su di una teglia rivestita con carta forno. Aggiungere un secondo giro d’impasto leggermente più piccolo e che tenda verso il centro della zeppola. Procedere in questo modo fino a fine impasto.

La cottura delle zeppole in forno

Far cuocere le zeppole in forno ben caldo e preriscaldato a 200° per i primi 10 minuti. Dopo, senza aprire il forno, abbassare la temperatura a 180° e completare la cottura per altri 20-25 minuti, senza mai aprire il forno, se non negli ultimi minuti.

Il procedimento della ricetta: La crema

Montare a crema i tuorli con zucchero e vaniglia con l’aiuto di fruste elettriche. Al composto aggiungere farina e fecola setacciate ed infine il latte. Mettere sul fuoco moderato e portare ad ebollizione girando continuamente, fino a raggiungere la consistenza cremosa desiderata.

Una volta che le zeppole sono ben fredde, così come la crema, procedere con la farcitura, mettendo la crema nel centro di ogni zeppola. Sulla punta, posizionare un’amarena sciroppata ed infine spolverizzare il tutto con lo zucchero a velo.