Bombe a New York, ricercato un afghano (Foto)

Bombe a New York, ricercato un afghano (Foto)

E’ stata individuata una persona ritenuta responsabile delle bombe a New York: si tratta di un afghano.

La polizia ha anche diffuso la foto del sospettato che avrebbe 28 anni e che sarebbe di origine afghana. Il nome del ricercato è Ahmad Khan Rahami ed è naturalizzato americano visto che è di Elizabeth in New Jersey. Secondo gli investigatori sarebbe stato lui a mettere le bombe a New York che per fortuna hanno portato solo ad alcuni feriti.

Insomma ritorna paurosa l’ombra del terrorismo nella capitale americana. Per ora l’uomo è ricercato, mentre si considerano collegate le cinque bombe che sono state ritrovate proprio nella città dove risiedeva il ricercato: una di questa è esplosa proprio mentre un robot cercava di disinnescarla. Intanto il sindaco di New York non esclude la pista terroristica e l’America piomba di nuovo nella paura quando sembrava essere ormai protetta e invulnerabile.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.