Bonucci al Milan: Ufficiale la firma del contratto

Bonucci al Milan è un fulmine a ciel sereno per i tifosi di tutta Italia. Andiamo a vedere cifre e dettagli dell'accordo, insieme ai retroscena

Iniziata mediaticamente, continuata e conclusa in 24 ore la trattativa più incredibile del mercato: Bonucci al Milan è un fulmine a ciel sereno per i tifosi di tutta Italia. Che ci fossero problemi tra il difensore, che solo un mese fa Allegri aveva proposto come leader della Juventus futura, e la squadra bianconera, soprattutto dopo la notte di Cardiff, era cosa nota, ma che il Milan, dopo una campagna acquisti già faraonica per i prezzi, sapesse approfittarne così presto e bene, no, non se lo aspettava nessuno.

La trattativa è partita di fatto ieri mattina con una prima offerta della squadra rossonera alla quale i dirigenti juventini non hanno detto no a priori; la volontà del giocatore ha fatto il resto e i dettagli economici tra le squadre sono stati limati nella notte. Fassone ha rimandato il viaggio in Cina, dove il Milan è pronto ad affrontare una serie di partite promozionali, proprio per chiudere l’accordo con il calciatore, atteso a Casa Milan alle 12.30 dopo aver sbrigato le ultime formalità con la Juventus.

Le cifre sono sicuramente importanti, e contemporaneamente questa ulteriore iniezione di spesa ha premesso al Milan di chiudere un altro affare: nelle stesse ore di Bonucci è atteso a Milano anche Lucas Biglia, su cui è stato trovato l’accordo con Lotito per 20 milioni, bonus compresi.

Bonucci-Milan: le cifre e i dettagli dell’accordo

Il difensore ormai ex della Juventus è arrivato a Casa Milan poco dopo le 2, salutato da una folla festante di tifosi; ha già girato le prime immagini dalla sua nuova sede. Bonucci ha firmato poco prima delle 17.00 un contratto che lo lega alla società rossonera fino al 2022. Alla Juventus andranno 40 milioni più 2 di bonus, mentre al difensore uno stipendio di 8 milioni all’anno, con ulteriori 2 milioni di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi. Inoltre nel contratto è previsto che a Bonucci andrà immediatamente la fascia di capitano, solo accarezzata quindi da Gigi Donnarumma. L’ufficialità avverrà domani con la classica diretta live che la squadra rossonera ha riservato agli ultimi acquisti.