Cadavere ritrovato a Giugliano sull’asse con Aversa: è una donna

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Scoperto questa mattina il cadavere di una donna abbandonato sull’asse mediano tra le uscite di Aversa e Giugliano. Attualmente il corpo non è stato ancora identificato e le autorità competenti accorse sul luogo del ritrovamento stanno lavorando per cercare di capire le dinamiche che hanno portato la donna a morire.

Per avere maggiori dettagli sul possibile omicidio (al momento non si esclude nessuna pista) sarò necessario effettuare l’esame autoptico, anche se al momento la prima pista percorribile è quella di un incidente causato da un pirata della strada. La viabilità sull’asse mediano tra le uscite di Aversa e Giugliano attualmente è in tilt, per questo si raccomanda massima prudenza agli automobilisti che circolano in quel tratto di strada.

Al momento si attendono ancora aggiornamenti sul riconoscimento del cadavere ritrovato questa mattina, le autorità stanno lavorando per trovare un nome della donna il prima possibile e successivamente dare un nome anche all’assassino della vittima.