Como, a Brogheda Sequestro di Eroina: Arrestati 2 Albanesi

Marina Militare: Ufficiale arrestato dalle Fiamme Gialle a Taranto

Ieri sera intorno la mezzanotte in località Brogheda in provincia di Como, sono stati trovati, all’interno di un cruscotto di un autovettura, circa 10 Kilogrammi di  eroina. Il ritrovamento, è stato possibile dopo una capillare lavorazione di carrozzeria sull’auto dei sospettati.

I due uomini, tutti e due cittadini albanesi, sono stati fermati dalla Guardia di Finanza dopo un lungo pedinamento  seguito da accurati controlli. malviventi, dopo essere stati fermati hanno dimostrato un palese ed ingiustificato nervosismo che li ha portati a dichiarare di essersi incontrati in mattinata al fine di dover visionare delle auto da acquistare senza specificare quali modelli suscitassero il loro interesse, aggiungendo poi di essersi da poco recati in vacanza senza specificare la località del soggiorno.

E’ cosi che spinti dalle contraddittorie affermazioni, i militari e il Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, hanno intensificato le loro ispezioni sulla automobile, nella quale hanno intuito potesse nascondersi qualcosa di sospetto. L’ispezione, durata all’incirca 5 ore, si è conclusa intorno alla mezzanotte. La stessa, è stata effettuata con un articolato intervento sulla carrozzeria della vettura sequestrata ed ha portato ai frutti sperati. Dal cruscotto della medesima infatti, è rinvenuto un doppiofondo, abilmente nascosto sotto il cruscotto.

All’interno di quest’ultimo, sono state trovate una ventina di confezioni contenenti eroina dal peso di 500 g grammi ciascuna, immediatamente sequestrata contestualmente al veicolo. I due albanesi,  sono stati immediatamente arrestati e trasportati presso presso la Casa Circondariale di Como.

Condividi
36 anni di Roma. Mi definisco un "curioso del sapere". Appassionato di scrittura, lettura, arte, viaggi, musica. Profondo conoscitore di calcio,del quale ritengo di avere molta memoria storica. Amante della politica. Oltre a lavorare sono iscritto alla facoltà di economia presso l'università La Sapienza. Nella cassettiera dei sogni della mia vita nel primo cassetto è riposto quello di diventare un bravo scrittore.