Corea del Nord, Test Nucleare oggi o il 25 aprile

Il 15 o il 25 aprile sono le date del possibile test nucleare in Corea del Nord, a confermarlo l'ambasciatore russo presente a Pyongyang

Corea del Nord, Omicidio Kim Jong-Nam: nuovi sospettati

Quello di oggi potrebbe essere il giorno del test nucleare in Corea del Nord, ma non si esclude che questo possa essere rimandato al 25 aprile. A riferirlo è Alexander Matsegora, ambasciatore russo attualmente a Pyongyang. La scelta delle due date non è casuale perché se oggi, sabato 15 aprile, ricorre il 105° compleanno di Kim II Sung, capostipite della dinastia Kim, martedì 25 aprile sarà l’85° anniversario della creazione dell’esercito.

Nel corso della giornata odierna, per celebrare la nascita di Kim II Sung è tata organizzata una manifestazione che coinvolgerà oltre 100mila persone tra cui anche militari. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Corea del Nord nella “Giornata del Sole” vi saranno delle parate militari con sfilate di carri armati, uomini in divisa e dei nuovi missili balistici, probabilmente a voler sottolineare la grande forza delle milizie nordcoreane. A tal proposito l’ambasciatore russo Matsegora ha fatto sapere: “Quando è stato testato, qualche tempo fa, il nuovo propulsore missilistico Kim Jong-un ha detto che presto il mondo imparerà l’importanza dei nuovi motori missilistici a razzo”. Ed è probabile che la Corea del Nord dia dimostrazione di ciò durante una delle due festività.

Le ultime dichiarazioni rilasciate da Choe Ryong-hae sembrano voler testimoniare quanto riferito dal diplomatico russo: “Risponderemo a una guerra totale con una guerra totale. Siamo pronti a colpire con attacchi nucleari del nostro stile a eventuali attacchi nucleari”. Secondo il più potente ufficiale del regime, gli Usa minacciano, con lo stanziamento delle proprie armi nucleari nel territorio coreano e la minaccia di un attacco preventivo, la pace non solo della Corea del Nord, ma dell’intero pianeta e i coreani non si faranno indietro.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...