Cronaca

Coronavirus, battesimo a San Gennaro Vesuviano: 5 denunciati

Un battesimo ''abusivo'' si è celebrato a San Gennaro Vesuviano. I carabinieri hanno denunciato i genitori, il prete, il padrino e il fotografo presenti.

A San Gennaro Vesuviano si è tenuto un battesimo nonostante il divieto imposto contro il Coronavirus. I carabinieri hanno denunciato 5 persone.

Si aggiunge un altro capitolo al libro delle fantasiose contravvenzioni alle disposizioni anti-coronavirus: infatti, a San Gennaro Vesuviano in Provincia di Napoli è stato scoperto dai carabinieri un battesimo ”abusivo”. I militari nel corso di un controllo si sono imbattuti in una chiesa in cui il sacerdote stava celebrando il rito del battesimo alla presenza dei genitori, del padrino e anche di un fotografo che è stato denunciato insieme alle altre persone presenti.

Alla cerimonia, a parte il fotografo, non erano presenti persone diverse da quelle indispensabili alla celebrazione ma comunque le norme non permettono lo svolgimento di qualsiasi funzione in chiesa per limitare quanto più possibile il contagio. È molto singolare che le vittime del Covid-19 debbano andarsene senza neanche un funerale per esigenze sanitarie mentre c’è chi non può rinviare una bella ricorrenza per celebrarla più in là in un clima sicuramente più consono.

Intanto la situazione dei contagi al Sud sta iniziando a farsi allarmante: infatti, i contagi in Campania aumentano mentre in Puglia si fa i conti con i contagiati da persone tornate dal Nord durante la grande fuga di qualche settimana fa. L’imperativo che arriva dalle autorità è quello di tenere duro in questi giorni che potrebbero essere quelli del tanto annunciato picco. Senza la collaborazione dei cittadini potrebbero non bastare gli sforzi di queste ultime ore per rinforzare un sistema sanitario che rischia di collassare di fronte a un aumento troppo repentino di malati.

 

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close