Attualità

Coronavirus: le compagnie aeree che hanno ridotto o sospeso i voli diretti in l’Italia

Dopo la Brussels Airlines e la British airways anche l'American Airlines e la Turkish Airlines hanno annunciato delle limitazioni ai voli verso l'Italia

La lotta al coronavirus non conosce confini. Per limitare il rischio di contagio alcune compagnie aeree hanno deciso di limitare i voli da e per l’Italia. Vediamo quali sono e quali misure hanno adottato per i passeggeri italiani.

 

Il numero di contagi ha reso l’Italia il terzo paese più colpito dal corona virus subito dopo la Corea del Sud e la Cina, dove peraltro è scoppiata l’epidemia. La lotta alla diffusione della malattia ha portato alcuni paesi europei e non ad adottare delle misure restrittive per evitarne la diffusione. Oltre agli stati anche alcune compagnie aeree hanno adottato delle misure volte a contenere l’espandersi della malattia nei paesi non coinvolti. Pertanto alcune di loro hanno deciso di ridurre o cancellare i voli in entrata e uscita dall’Italia. L’ultima delle società che ha annullato dei voli verso il nord Italia è stata EasyJet. La compagnia inglese però si è subito giustificata appellandosi al calo della domanda e ha annunciato sul proprio sito una smentita sugli annullamenti.

Le compagnie aeree che hanno ridotto o annullato i voli verso l’Italia

L’ultima grande compagnia aerea a introdurre delle restrizioni nei confronti dei passeggeri italiani è stata l’American Airlines che ha annunciato di aver sospeso tutti i voli per Milano fino al 24 Aprile. La decisione, secondo i vertici della società, è stata presa dopo che il Dipartimento di Stato ha innalzato il livello di allerta per i viaggi nella zona rossa del nord Italia a livello 4. Anche la Turkish Airlines ha reso noto la cancellazione temporanea di tutti i voli a causa dell’emergenza epidemiologica così come l’inglese British Airways che ha prolungato fino al 28 marzo l’annullamento dei voli verso il Nord Italia.  Infine la compagnia di bandiera belga Brussels Airlines ha comunicato la riduzione del 30% dei voli diretti in Italia fino al 14 marzo.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close