Cronaca Milano, studente cade dal sesto piano dell’hotel: morto sul colpo

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Tragedia nella zona di Lambrate (Milano). Un 17 enne è stato trovato morto da un vigilante alle 5 del mattino nei pressi del cortile di un complesso industriale, separato dall’hotel in cui alloggiava da un muretto alto circa 3 metri. Il giovane, Elia Barbetti, era uno studente del Liceo Scientifico Statale Enrico Fermi di Cecina, in provincia di Livorno. Il ragazzo si trovava in gita scolastica con altri 50 compagni, circa, e 4 docenti, andati a Milano per visitare Expo e la stessa città. L’ipotesi della Procura di Milano è che il ragazzo sia caduto accidentalmente dalla finestra, situata al sesto piano dell’hotel, a causa di un malore dopo aver fumato della marijuana.

Nella stanza nella quale dormiva è stata trovata dalla Polizia della marijuana e delle bottiglie di alcool. I ragazzi che dormivano con Elia Barbetti, interrogati dalle forze dell’ordine, hanno confessato di aver bevuto e fumato insieme prima di andare a dormire. Gli studenti hanno detto di non essersi accorti di nulla e di aver ricevuto la notizia solo dopo l’arrivo della polizia. Dalle prime indagini risulta che la finestra della stanza era aperta, con l’avvolgibile non del tutto alzato ma i giovani dicono di averla chiusa. La procura, al momento, ha messo sotto sequestro la zona dell’accaduto.

Leggi anche