Facebook at Work: Ecco come funziona

Facebook, le foto del profilo protette dal diritto d'autore

Arriva ufficialmente Facebook at Work, la nuova frontiera messa a segno dal grande social mondiale. La nuova versione è completamente dedicata alle aziende e al mondo del lavoro. Nel dettaglio ecco come funziona e come scaricare il nuovo aggiornamento. Facebook at Work può essere utilizzato per creare gruppi di collaborazione e dare vita a progetti in tempo reale, ma anche scambiarsi opinioni e regolare modifiche a diversi elementi dell’azienda. Per iniziare non c’è bisogno di nulla, se non accedere su Facebook e creare un account per l’azienda di interesse.

Ricordiamo che il futuro account che andrete a creare è totalmente separato dal vostro personale di Facebook, anche se lavora e funziona in modo simile. Questa una bella novità, anche per creare maggiore feeling tra i dipendenti di un’azienda e aumentare la fiducia e “l’amicizia” tra chi lavora ad un progetto tramite Facebook. Ormai è chiaro, per evitare problemi con il capo, il quale magari si lamenta che passate troppo tempo su Facebook, ecco la possibilità di unire l’utile al dilettevole.

LEGGI ANCHE:

Facebook: Come non rendersi ridicoli sui Social