Si è concluso un week-end spettacolare per la MXGP in Trentino, sul circuito di Pietramurata. Vi offriamo il video con gli highlights di gara 1 e gara 2 insieme, entrambi davvero imperdibili. Tony Cairoli vince il week-end dando spettacolo dal primo all’ultimo minuto. Tim Gajser non molla e perde pochissimo in classifica.

MXGP Trentino: riassunto delle gare

Cairoli vince la prima manche su Tonus e Gajser, ma avendo vita tutt’altro che facile. La vittoria arriva con soli 2″ sul primo inseguitore, campione del mondo a oltre 6″. È il preludio a quello che succederà poi nella seconda manche (in diretta alle 17.05), dove parte male per l’italiano, ma si conclude tra le ovazioni delle migliaia di tifosi accorsi ad Arco di Trento per seguire il loro beniamino.

In gara 2 inizia male per il pluricampione KTM, costretto a recuperare dalla 14a posizione mentre Gajser volava in testa. L’italiano si è reso protagonista di una grandissima rimonta fino al secondo posto, a pochi secondi dal vittorioso Gajser, che ha approfittato al meglio della situazione inizale. Impressionante il giro record fatto segnare da Cairoli, 1’42″800, a tratti quasi 3″ più veloce degli avversari. Una gara che resterà negli annali della motocross per intensità e spettacolarità. D’altronde il GP ad Arco di Trento non è un appuntamento come gli altri, ed ogni anno lo dimostra.

MXGP 2017, prossima gara

Con gli highlights della domenica in Trentino parte già il conto alla rovescia verso il prossimo appuntamento mondiale, tra soli sette giorni per il GP d’Europa a Valkenswaard. Nuovo duello Cairoli-Gajser. Dopo la gara trentina la nuova classifica piloti dice che il campione del mondo è primo a 201 punti, seguito dal driver KTM a 183.

Condividi
Laureato in Comunicazione e Dams presso l'Università della Calabria ed attualmente iscritto al secondo anno magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli studi dell'Insubria di Varese.