Hotel Rigopiano ultime notizie: si cercano 23 dispersi

Hotel Rigopiano, i Nomi dei 7 Dispersi per la Slavina

Continua senza sosta la disperata ricerca delle 23 persone ancora sommerse dalla neve a seguito della terribile valanga che ha travolto l’hotel Rigopiano lo scorso 18 gennaio. I soccorritori hanno ancora speranza, in loro vive il desiderio di trovare ancora qualche sopravvissuto che abbia resistito tutti questi giorni sotto metri di neve.

Alla fine della scorsa settimana sono state ritrovate vive 11 persone. In alcuni ambienti dell’albergo sono state ritrovate 6 persone morte, uccise da un evento catastrofico che ha seminato solo distruzione. Da giovedì scorso si lavora senza sosta, perché la vita delle persone intrappolate sotto la neve può spegnersi da un momento all’altro e un minuto potrebbe fare la differenza.

La difficoltà maggiore per i volontari, per i Vigili del Fuoco e le squadre operative è dettata dalla difficoltà di entrare in alcuni punti dell’hotel a seguito dei gravi danni che la valanga di neve ha provocato. La caduta rapida della valanga ha trasportato alberi e detriti che bloccano alcuni punti di ingresso dell’hotel.

Intanto si lavora anche sulle dinamiche che hanno portato al tragico evento. Sicuramente le cause naturali non potevano essere previste, ma come riportano le ultime notizie, gli albergatori avevano chiesto aiuto alle autorità competenti per la liberazione della strada attorno all’hotel, bloccata dalla neve precipitata abbondante in quei giorni. I mezzi spazzaneve erano impegnati in altre zone del Paese ed un’intervento rapido per liberare le strade dell’hotel non era possibile. Su quanto è accaduto sta lavorando la Procura di Pescara.