Le Strade della Mozzarella 2017, a Paestum il 19 e 20 aprile

Una "due Giorni" all'insegna dell'altissima gastronomia d'autore, con protagonista Sua Signoria la Mozzarella di Bufala

A Paestum, in provincia di Salerno, mercoledì 19 e giovedì 20 aprile 2017 torna, nella sua decina edizione, “Le Strade della Mozzarella”, congresso internazionale di enogastronomia di grandissimo prestigio.

Protagonista assoluta di questo evento di altissima cucina d’autore, è la Mozzarella di Bufala Campana DOP. Nei suggestivi spazi del complesso alberghiero Savoy Beach di Paestum, il 19 e il 20 aprile 2017, questo eccellente formaggio, i suoi tanti “colleghi”, i prodotti più rappresentativi dell’Italia agroalimentare, i vini che meglio si sposano alle ricette, saranno il tema centrale de “Le Strade della Mozzarella 2017″.

Strade della Mozzarella: gli chef

Questa manifestazione di evoluzioni culinarie, ideato da Barbara Guerra e Albert Sapere, vedrà la bellezza di oltre 70 chef, nostrani e internazionali, darsi battaglia con piatti e ricette sempre diverse e sempre originali. Si parla di cuochi del calibro del belga Kobe Desramaults, ritenuto un “avanguardista dei fornelli”; o della fama di Vladimir Mukhin, testa di serie della cucina russa; o di nomi come Ed SchoenfeldJosean Alija, rispettivamente capi chef al Red Farm di New York e al Guggenheim di Bilbao.

Strade della Mozzarella: i prodotti

Ma non di sola Mozzarella di Bufala Campana Dop e di nomi altisonanti si fregia “Le Strade della Mozzarella” 2017 di Paestum. Argomenti focali dell’evento di mercoledì 19 aprile e giovedì 20 aprile saranno anche la storia e la tradizione gastronomica locale di pietanze come la pizza, la pasta, i fritti, il gelato. Parteciperanno i migliori maestri pizzaioli, gli “artisti dei fornelli” più magistrali, gli artigiani gelatai più prestigiosi. Non ultimo i consigli dei sommelier per accompagnare il tutto con i migliori vini della produzione enologica italiana.

Condividi
Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.