Muraro indagata, assessore all’Ambiente di Roma: “Vado avanti”

Muraro indagata, assessore all'Ambiente di Roma: “Vado avanti”

E’ sotto inchiesta anche l’assessore all’Ambiente del Comune di Roma Paola Muraro, ma lei non lascia.

La 5 Stelle Muraro, che fa parte della Giunta guidata da Virginia Raggi, ha risposto all’Ansa su come intende proseguire il suo incarico dopo che sono usciti fuori indiscrezioni in merito a un suo presunto coinvolgimento per abuso d’ufficio oltre che per reati ambientali. “Il problema a Roma sono questioni come il traffico dei rifiuti non io”, queste le prime parole della Muraro.

Poi la stessa assessora di un Comune davvero nel caos per tutte le vicende che lo stanno interessando aggiunge: Ho visto quello che è successo alla giornalista di Piazza Pulita che è stata aggredita brutalmente: ha toccato quello che a Roma è il traffico dei rifiuti. Gli altri giornalisti vogliono occuparsi di me ma per me questa è la notizia: queste sono le condizioni di chi tocca i rifiuti, è un terreno minatissimo”. Poi il “solito” mantra di credere nella magistratura prima di annunciare: “Vado avanti”.

Leggi anche: