Nail Art Facili: Un Mosaico di Lustrini

Nail Art Facili: Un Mosaico di Lustrini

Serata importante?  La manicure giusta per l’occasione si fa con i lustrini, un mosaico di lustrini. Ecco una nail art tra le più facili ma d’effetto, per stupire tutti.

Occorrente:

Smalto bianco french.

Cop coat trasparente effetto gel.

Stuzzicadenti lungo.

Strass rettangolari, quadrati o romboidali.

Colla per strass.

Carta oleata (anche comune carta da forno).

Fogli di carta bianca.

Procedimento:

Mettete lo smalto bianco per french su tutte le unghie, meglio se fatte due passate. Dovete ottenere una base uniforme. Fate asciugare. Ponete gli strass su un foglio con la parte colorata rivolta verso l’alto. Prendete la colla e versatene un po’ sopra un pezzetto di carta oleata. Intingete lo stuzzicadenti nella colla e poi passatelo sulla parte dell’unghia dove volete applicare gli strass. Poi, sempre con lo  stuzzicadenti leggermente sporco di colla toccare lo strass e poggiatelo sull’unghia. Ripetete l’operazione più volte incastrando tra di loro gli strass dando all’unghia un effetto a mosaico. Ricoprite il tutto con il top coat trasparente effetto gel.  Potete fare il mosaico su tutte le unghie ma solo se le ricoprite parzialmente, ad esempio a mezza luna su uno dei due lati dell’arcata cuticolare. Se volete un’unghia totalmente ricoperta da lustrini, che sia una sola della mano le altre lasciatele tutte bianche o, comunque, monocolore.

Che ne pensate? Secondo me avete fatto un ottimo lavoro!

 Leggi anche:

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.