Omicidio-Suicidio a Santa Maria Capua Vetere: Uomo uccide moglie e si toglie la vita

Un terribile ritovamento questa mattina in provincia di Caserta

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Ennesimo caso di omicidio-suicidio, questa volta in Campania, in particolare nel casertano, dove un uomo, Gennaro Merola di 79 anni, avrebbe ucciso la moglie di 77 anni e poi si sarebbe suicidato gettandosi dal balcone della propria abitazione. Il fatto è accaduto a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta.

Omicidio – Suicidio a Santa Maria Capua Vetere

Ancora non si conoscono i motivi per i quali l’uomo si sia sentito spinto a commettere un tale delitto. Poche infatti sono le informazioni a riguardo che emergono dalle prime ricostruzioni fatte dai carabinieri della locale compagnia. Questi ultimi si sono recati sul posto del tragico omicidio-suicidio dopo una segnalazione ed hanno trovato il corpo di Gennaro Merola a terra senza vita.
Ma il terribile fatto di cronaca non era tutto lì. Saliti nell’abitazione, infatti, i carabinieri hanno trovato il corpo senza vita della moglie, Gerarda di Pietro, riversa sul letto con evidenti lesioni sul volto causate da un probabile corpo contundente.

La ricostruzione provvisoria dei fatti

La macabra scena ha portato subito gli inquirenti a ritenere l’accaduto come un omicidio – suicidio. L’uomo, dopo aver colpito la moglie con corpo contundente ancora non ritrovato, ha deciso di porre fine anche alla sua vita, lanciandosi nel vuoto dal balcone di casa.

Condividi
Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere... Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l'esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l'attimo e renderlo vivo per sempre... questa è l'immagine.