Palermo, incendio al Porto: traghetto in fiamme

Palermo, incendio al Porto: traghetto in fiamme

Fiamme, grida ed urla e infine le sirene dei soccorsi. È così che è stata interrotta la mattinata del 19 febbraio nel porto di Palermo dove su un traghetto si è scatenato un pericoloso incendio. Il traghetto in questione è uno dei mezzi appartenti alla Snav Toscana.

Il terribile rogo sembra esser partito proprio dalla sala macchine della nave. Il mezzo, di ritorno da Napoli a Palermo, la tratta dove presta servizio, stava rientrando al molo di Santa Lucia del porto di Palermo, quando le fiamme hanno cominciato ad invadevere l’intera stanza dei motori. Sulla nave, al momento dell’incendio, sono stati contati circa 113 passeggeri e altre 75 persone facenti parte dell’equipaggio.

Il battello si è così fermato ad un miglio dal porto allertando i soccorsi. Sono poi intervenute diverse squadre di forze dell’ordine: Vigili del Fuoco, la Capitaneria di Porto, polizia e carabinieri. Tuttavia, sembra che il rogo sia già stato estirpato e non sono stati registrati feriti. Lo stesso comandante della nave ha poi comunicato alla Capitaneria di porto che non vi sono feriti e che la situazione è “sotto controllo”. La nave rimane ferma sulla banchina, dove stanno per cominciare le operazioni di evacuazione. 

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande. "Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)