Pasta brisée: La ricetta base

Pasta brisée: La ricetta base

La pasta brisée è l’impasto base che si usa per preparare la quiche ma può anche essere usata in pasticceria aggiungendo zucchero o degli aromi.

La ricetta della pasta brisée

Ingredienti in proporzione per ottenere una torta salata con un diametro di c.a. 32cm:
280 grammi di farina
155 grammi di burro
6 grammi di sale
1,10 decilitri di acqua

Preparazione:

Usare un tavolo da lavoro adeguato (marmo o acciaio) e creare una fontana con la farina setacciata, al centro di essa aggiungere il sale ed il burro, bagnare gli stessi con l’acqua e, con un movimento veloce delle dita, amalgamare il tutto al fine di eludere la possibilità che la pasta risulti troppo elastica, il che comprometterebbe la buona riuscita dell’impasto.

Una volta ottenuta la giusta consistenza formare una palla omogenea e, dopodiché, schiacciarla e avvolgerla in un panno per il riposo che deve essere di almeno due ore. A questo punto la pasta brisée è pronta ed è possibile adoperarla per l’uso voluto. Se nel caso specifico è una torta salata, prendere quindi una teglia da torta con il bordo basso, ungerla con burro e, delicatamente adagiare la pasta precedentemente tirata con il mattarello dopodiché farcire al gusto.
NB: Preparare la pasta brisée la sera precedente all’uso è consigliabile poiché la fa risultare più consistente in fase di lavorazione.

Leggi anche:

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...