Politica Italiana news, Matteo Renzi: “Nel 2017 possibile tagliare l’Ires”

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha fatto un primo bilancio di questo autunno attraverso le pagine de “La Repubblica“. Il premier italiano ha annunciato nuove misure nella legge di stabilità “Non ci sarà nessun taglio sulla Sanità, ma ci sarà sicuramente un intervento sull’Ires. Per il 2017 ci sarà sicuramente un taglio, nel 2016 qualche altra sorpresa ci sarà e sarà positiva” .

Renzi ha poi aggiunto “L’Italia è ripartita. Non è Matteo Renzi a dirlo ma i numeri dell’Istat, del Fmi, dell’Inps. Tutto questo è frutto del grande lavoro di questi mesi e delle riforme. Ce lo stanno riconoscendo i principali operatori del mondo economico e finanziario globale. La mia speranza è che il Jobs act sia riconosciuto da tutti per quello che è: un’occasione per aumentare i diritti e ridurre il precariato, con buona pace di chi urlava il contrario“.

Infine il premier ribadisce ancora una volta la ferma volontà di non tagliare neanche un centesimo sulle spese per la sanità: “Non abbiamo nessuna intenzione di tagliare sulla sanità, anzi ogni anno l’aumento di fondi è costante”.

Leggi anche