Ragazzo muore giocando a Pokémon Go a Roma: ma è una bufala

Pokémon GO! Uscita ufficiale: Scoppia la mania

L’ormai famosissimo gioco entrato nella vita di tutti i giorni Pokémon Go continua a mietere vittime, o meglio, sono i giornali poco accreditati a creare sempre nuovi casi editoriali che non sono veri. Secondo alcuni siti, ecco che a Roma un ragazzo sarebbe morto dopo un incidente stradale che l’ha visto assoluto protagonista. Mentre giocava ai Pokémon avrebbe perso il controllo del mezzo e si sarebbe andato a schiantare contro le barriere dell’autostrada. Una notizia per fortuna falsa, una bufala assoluta. Ecco come riportano la notizia:

La situazione sta davvero degenerando, incidente d’auto causato da Pokèmon Go-Un 22enne romano ha perso il controllo della sua auto che si è ribaltata a causa della brusca sterzata che il giovane aveva eseguito quando si è accorto che stava invadendo la corsia opposta. L’auto ha preso fiamme ma per fortuna il giovane è stato estratto e portato immediatamente in ospedale, dove, per le condizioni gravissime, è deceduto. La polizia municipale accorsa sul posto ha rilevato subito che il giovane usava lo smartphone mentre giocava a Pokémon Go, il nuovo videogame lanciato da Nintendo alcuni giorni fa e che sta facendo impazzire gli appassionati di tutto il mondo.

LEGGI ANCHE:

Pokemon diventano Reali con HoloLens di Microsoft

“Anche tu detesti Pokemon Go”? ecco il video giusto per te