Renzi accoglie la Merkel a Maranello per un vertice Italia-Germania

Renzi accoglie la Merkel a Maranello per un vertice Italia-Germania

E’ avvenuto nel pomeriggio a Maranello il vertice tra il premier italiano Matteo Renzi e il cancelliere tedesco Angela Merkel, che ha colto l’occasione per ringraziare i volontari impegnati in questi giorni nelle zone colpite dal terremoto nel Centro Italia. Il presidente del Consiglio era affiancato dal presidente di FCA John Elkann, l’amministratore delegato Sergio Marchionne e Piero Ferrari, il figlio di Enzo. Con loro le principali autorità locali, a partire da Stefano Bonacini, presidente dell’Emilia-Romagna, i sindaci di Modena, Maranello e Fiorano e infine il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.

Il vertice di Maranello si inserisce nel delicato momento post Brexit, nel quale è necessario elaborare una strategia per far fronte all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. L’argomento principale è il tema della ripresa economica, collegato a quello sempre delicato del lavoro. Sul tavolo anche discorsi su infrastrutture e allarme migranti, per non dimenticare tematiche più che mai di moda come terrorismo e sicurezza.

Leggi anche: