Ricette Dolci Carnevale 2016: I Crostoli

Ricette Carnevale 2016: Chiacchiere Fritte e al forno

I crostoli vengono chiamati così nella zona del Ferrarese e anche in tutto il Veneto, ma altro non sono che le chiacchiere, frappe, bugie e similari, di cui vi abbiamo già parlato. Vi proponiamo, però, un’altra delle più tradizionali ricette riguardante i dolci di Carnevale per eccellenza, da riproporre anche nel 2016. 

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 3 uova
  • 30 g di zucchero semolato
  • 1 bicchierino di grappa
  • 20 g di strutto o burro
  • sale
  • zucchero a velo
  • olio di arachide per friggere

Versare su una spianatoia la farina con lo zucchero, le uova, la grappa e lo strutto (o il burro). Lavorare bene fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo, abbastanza elastico. Spianarlo all’incirca ad un’altezza di 3 millimetri.

Ricavare dalla sfoglia dei rettangolini, facendogli un taglietto al centro. Cuocere in abbondante olio di arachidi ben caldo fino a che i crostoli non saranno ben dorati. Scolare velocemente su carta assorbente da cucina e spolverizzare con zucchero a velo prima di servire. In alternativa, per chi non vuole friggere i crostoli, ma li preferisce al forno,  è sufficiente passarli in forno ben caldo a 180° per circa 20 minuti.

Leggi anche:

Neolaureata all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia in giornalismo a stampa, radiofonico e televisivo. Giovane ventitreenne redattrice per calciomercato-Inter.it, Newsly.it e NailsArt.it. Appassionata di scrittura e di moda, ottima fruitrice di film, documentari e serie tv. Viaggiatrice curiosa che ama il confronto con il diverso.