Rigopiano, trovata una donna senza vita: è la settima vittima

Rigopiano, trovata una donna senza vita: è la settima vittima 2

Dopo 5 giorni di estenuanti ricerche sotto i cumuli di neve, la protezione civile ha ritrovato il corpo di una nuova vittima dell‘hotel Rigopiano.

Si tratta di una donna, il cui cadavere è stato rinvenuto in una stanza nelle prossimità della cucina e del bar che ospitava la struttura alberghiera travolta dalla valanga. Sale, dunque, a sette il bilancio dei morti di questa terribile tragedia che ha colpito la località abruzzese. Oltre alle vittime, per il momento, si contano 11 sopravvissuti e 22 dispersi.

Destino più felice è, invece, toccato a tre cuccioli di pastore abruzzese, ritrovati vivi ed in perfetta salute dai carabinieri forestali sotto le macerie dell’hotel. Gli animali sono figli di Nuvola e Lupo. I due cani si erano salvati dal crollo della struttura ed erano fuggiti a valle.

Le ricerche continueranno anche nei prossimi giorni, nonostante le condizioni atmosferiche non aiutino la buona volontà dei soccorritori. Come ha ribadito il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio: “Chi lavora in quelle condizioni lavora come se ci fossero da recuperare persone vive. La speranza c’è sempre, perché quegli eventi possono aver dato luogo a situazioni molto particolari“.

Neolaureata all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia in giornalismo a stampa, radiofonico e televisivo. Giovane ventitreenne redattrice per calciomercato-Inter.it, Newsly.it e NailsArt.it. Appassionata di scrittura e di moda, ottima fruitrice di film, documentari e serie tv. Viaggiatrice curiosa che ama il confronto con il diverso.